Villa Frisiani Olivares Ferrario

Fonte foto: quattropassiperquattrostagioni

Edificata da parte dei conti Frisiani nel Settecento, la villa si distingue dall’architettura dell’epoca con una pianta a U dalle ali molto distanziate e una facciata a due piani con due file di porticati a colonne di granito.

La presenza di alcuni dettagli fa pensare ad una possibile costruzione sopra un preesistente convento cinquecentesco degli Umiliati.

Dal portico si accede nel giardino all’inglese voluto Alessandro Olivares, la cui famiglia divenne proprietaria della villa nell’Ottocento.

Successivamente, la villa passa alla famiglia Ferrario, e oggi è la sede del Municipio di Corbetta, mentre il parco è utilizzato come spazio pubblico.