Villa Favorita

Fonte foto: lombardiabeniculturali.it

La villa è stata ottenuta dalla ristrutturazione di edifici di carattere rurale già esistenti, e si presenta suddivisa in varie strutture, con porticati, colonne e cortili interni.

Tra le varie curiosità presenti all’interno di questa villa, si trova il Vicolo del Ghiaccio, dove in passato era situata una ghiacciaia, la cui funzione era quella di conservare il ghiaccio raccolto nei laghetti dei giardini durante l’inverno, e utilizzarlo nei mesi più caldi per conservare gli alimenti.

Oggi la villa è sede di una scuola elementare.