Chiesa Prepositurale di San Vittore Martire

Fonte foto: Wikipedia

A Corbetta, la chiesa cristiana più antica è la prepositurale di San Vittore Martire, che vanta oltre un millennio di storia, oltre al privilegio di essere stata la sede delle Pieve cittadina, radunando in passato molte parrocchie dell’area ovest attorno a Milano.

L’edificio risale al III secolo, con una riedificazione in stile romanico avvenuta nel 1037 e diverse successive opere di ristrutturazione.

Nel 1792 viene completata la ricostruzione neoclassica attuale, opera dell’architetto Pietro Taglioretti, alla quale si aggiunge la facciata disegnata da Luigi Cerasoli, completata nel 1848.

Crollato nel 1902, il campanile, alto 71 metri, è stato ricostruito nel 1908.

A causa della soppressione delle pievi, la chiesa di San Vittore Martire svolge oggi la funzione di parrocchia solo per la città di Corbetta, ma ha conservato alcuni aspetti caratteristici dell’antico ruolo.